rotate-mobile
Politica

Nuovo "ring" per Tuiach, in politica «per poter dire la mia veramente»

Il campione triestino di boxe, dopo le due manifestazioni sulla sicurezza in città che l'hanno visto protagonista in positivo, pensa, spronato dagli amici, di entrare in politica con una lista civica: «per poter dire la mia veramente»

«Assieme agli amici che mi hanno aiutato nelle mie iniziative ho in progetto di fare una lista civica dove poter portare avanti i miei ideali di giustizia e legalità!». Un annuncio che in molti aspettavano è finalmente giunto: Fabio Tuiach, lavoratore portuale e pugile professionista (di recente insignito con la medaglia di bronzo alla carriera), protagonista di due manifestazioni sulla sicurezza in città - "Puliamo i Topolini" a Barcola e quella sotto la Prefettura - e su Facebook - bersaglio della satira -, sta decidendo di fare il grande passo e candidarsi con una propria lista civica alle prossime elezioni amministrative del 2016.

«Sono diventato un personaggio politico quando mi sono esposto la prima volta - spiega Tuiach sul suo profilo Facebook -, adesso però per poter dire la mia veramente devo usare le leggi della nostra società e non solo far manifestazioni che poi magari non vengono ascoltate da chi ci comanda».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo "ring" per Tuiach, in politica «per poter dire la mia veramente»

TriestePrima è in caricamento