Giovedì, 17 Giugno 2021
Politica

Elezioni regionali, Riccardi (FI): «Non condivido la scelta del candidato dopo le politiche»

«La gente rispetto a queste situazioni di stallo giustamente si infastidice»


«La coalizione comprende quattro soggetti che devono trovare un'intesa rispetto al quadro complessivo: c'è la partita legata all'accordo sui collegi e quella sui vertici delle quattro regioni che voteranno tra il 4 marzo e il mese di aprile». Lo afferma il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Riccardo Riccardi durante l'intervista su Sveglia Trieste in onda su Telequattro in merito alle prossime elezioni regionali e alle candidature del centrodestra.

«È ovvio -continua - che le forze politiche devono essere in qualche modo rappresentate complessivamente. Un lavoro che si sta facendo anche se la gente poi rispetto a queste situazioni giustamente si infastidice».
«Rispetto l'opinione di tutti ma non condivido quest'impostazione che preveda la scelta del candidato presidente dopo le elezioni politiche, non ne capsico le ragioni».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali, Riccardi (FI): «Non condivido la scelta del candidato dopo le politiche»

TriestePrima è in caricamento