Elezioni comunali 2016

Allarme alcol tra i giovani, Prelz (Stop Prima Trieste): «Problema sociale che mi sta a cuore»

Lo rileva in una nota Marco Prelz di Sto Prima Trieste

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Se riuscirò ad essere Consigliere uno dei primi temi da portare in consiglio e sicuramente quella delle dipendenze tra i giovanissimi, dopo la mia esperienza come volontario presso l'Associazione trattamento alcooldipendenze, dove mio padre è stato Presidente, mi sono reso conto che le persone che soffrono di questo grande problema sono tantissime, ora l'età e scesa tantissimo tra i giovanissimi ci sono casi di ragazzini che ne fanno uso, si parla di un età compresa tra i 12 e 13 anni, sarebbe bello insieme alle associazioni di iniziare proprio nelle scuole una serie di conferenze proprio sul tema:giovani, alcol e droga, per far capire i danni che queste sostanze creano al nostro corpo, e molto importante far arrivare questo messaggio ai giovani se rinnunciate di bere un superalcolico , oppure rinunciate ad una canna , non vuol dire che siete dei sfigati, ma che preferisci divertirti in un altro modo, divertirsi si, ma non sballarsi fino alla distruzione, bello sarebbe collaborare con i gestori dei vari locali della nostra città, educhiamo i nostri ragazzi a divertirsi usando la testa .

Marco Prelz

Stop Prima Trieste

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme alcol tra i giovani, Prelz (Stop Prima Trieste): «Problema sociale che mi sta a cuore»

TriestePrima è in caricamento