Elezioni comunali 2016 Barcola - Gretta

Barcola, Babuder (Fi): «Rione dimenticato tra degrado e abbandono»

Nota di Michele Babuder, Candidato Consiglio Comunale Forza Italia

Mentre assistiamo a sceneggiate di trenini che percorrono poche decine di metri tra il deserto di Porto Vecchio, presenti i vertici del Partito Democratico, a Barcola, come altrove, l’Amministrazione comunale non è in grado di mantenere in decoro un giardino.

Significativi l’abbandono e l’incuria presente nel giardino Skabar, nel piazzale 11 Settembre, a fianco del Porticciolo e del “Castelletto”. La casa del custode, un tempo ricovero per gli attrezzi dei giardinieri, versa nell’assoluto abbandono.  Già precedentemente danneggiata da scellerati vandali ora è meta di tossici e senzatetto che là trascorrono le giornate, trovando riparo anche nelle ore notturne. babuder-2

Una sorta di occupazione, più volte segnalata e purtroppo mai interrotta. Nell’area, inoltre, è presente ogni genere di materiale: frigoriferi, porte, scarpe e vestiario nonché ovviamente rifiuti vari. Ma anche segnaletica stradale abbandonata, colonnine spartitraffico e scale. Insomma, una discarica.

A fianco un altro edificio abbandonato,  il bar gelateria – di proprietà comunale - che attende ancora un nuovo bando per l’affidamento della gestione e l’ormai fatiscente sottopassaggio, insicuro, sporco e poco illuminato. Ovunque olezzo di urina, umana purtroppo.

Vorrei davvero credere che quel trenino un giorno potrà collegare il centro città a Barcola, ma noi tutti, residenti, semplici avventori e turisti, gradiremmo che, anzitutto, si provvedesse al mantenimento di quanto di bello già abbiamo. Magari con il potenziamento delle linee bus e l’installazione di pensiline per la protezione dalle intemperie che siano efficaci.

Basterebbe poco !!!

Michele Babuder

Candidato Consiglio Comunale Forza Italia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barcola, Babuder (Fi): «Rione dimenticato tra degrado e abbandono»

TriestePrima è in caricamento