menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa primo maggio, Clun (Uatp): «Prosecco ancora invasa da bandiere rosse» (FOTO)

Intervento di Francesco Clun, Candidato al consiglio comunale - Consigliere quinta circoscrizione Un'altra Trieste popolare

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima


Passano gli anni ma la storia si ripete. A più di 20 giorni djalla festa del 1 maggio prosecco è ancora invasa da bandiera rossa. Una città che continua a non affrontare la propria storia con quella normalità che le giovani generazioni si meritano.  bandelli clun-2

E chiaro che questa è l'ennesima dimostrazione di come una parte minoritaria della città usi strumentalmente la festa dei lavoratori per ricordare la tragica occupazione titina della città.

Un atteggiamento questo che non può restare nell'indifferenza delle istituzioni. Chiedo quindi al sindaco di intervenire immediatamente affinché queste affissioni abusive ed oltraggiose della memoria individuale e collettiva di Trieste vengano rimosse. È evidente che e Trieste merita molto di più, merita un sindaco che guardi al futuro e che non resti indifferente davanti ad atteggiamenti di questo tipo.

Francesco Clun
Candidato al consiglio comunale - Consigliere quinta circoscrizione Un'altra Trieste popolare

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento