Elezioni comunali 2016, il 12 giugno si va alle urne

Trieste eleggerà il nuovo sindaco. Eventuali ballottaggi il 26 giugno. In regione elezioni anche in altri 41 Comuni tra cui Pordenone, Monfalcone, Cordenons, Codroipo e San Vito al Tagliamento

A svelare le date delle elezioni più importanti per la città di Trieste del 2016 è la presidente della Regione Debora Serracchiani, nel corso dell'incontro di presentazione del programma elettorare del sindaco in carica Roberto Cosolini. Tra l’11 e il 12 giugno si andrà alle urne a Trieste e in anche altrei 41 Comuni della regione, di cui cinque sopra i 15mila abitanti: Pordenone, Monfalcone, Cordenons, Codroipo e San Vito al Tagliamento. Dato che domenica è 12, sarà quello il giorno del voto.

Eventuali ballottaggi si terranno il 26 giugno. Sono molte le amministrazioni da rinnovare tra cui anche Muggia, Grado, Moraro, Romans d’Isonzo, Ronchi dei Legionari e San Pier d’Isonzo. Il voto di Monfalcone e Ronchi invece potrebbe però essere congelato dal referendum sulla fusione trai i due Comuni.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Emergenza Coronavirus, chiude l'Università di Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento