Elezioni comunali 2016

Fabio Carini (Startup): «Cari triestini, nel 2017 riporto in città l'amata Color Run»

Lo annuncia Fabio Carini, candidato sindaco della lista civica apartitica Startup Trieste

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

«Dopo due anni di grande successo e uno di sosta forzata, nel 2017 riporterò la Color Run a Trieste».

Fabio Carini, candidato sindaco della lista civica apartitica Startup Trieste, annuncia di avere già riavviato il dialogo con Rcs, la società titolare dei diritti per l’Italia della corsa più colorata del mondo, al fine di reinserire nel calendario ufficiale (probabilmente in giugno) la tappa di Trieste che quest’anno è stata sostituita da Lignano.   carini-fabio-2

«In qualità di presidente della Bavisela – evidenzia Carini – mi ero accollato la responsabilità organizzativa locale delle Color Run 2014 e 2015, la prima allestita sulle Rive con 10mila iscritti e la seconda in Porto Vecchio, dove hanno trovato posto 21mila partecipanti provenienti in gran parte da fuori Trieste. Il Comune, attraverso il sindaco, aveva assunto degli impegni che non ha mantenuto e, lo scorso anno, tutti i rischi della sdemanializzazione parziale dell’area erano incomprensibilmente rimasti in capo a Bavisela».

«Da sindaco di Trieste – conferma Carini – garantirò la necessaria copertura istituzionale a Rcs ed allo staff organizzativo locale, assicurando alla città una grande festa di sport e divertimento giovane e, soprattutto, una giornata importante per l’economia triestina».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabio Carini (Startup): «Cari triestini, nel 2017 riporto in città l'amata Color Run»

TriestePrima è in caricamento