menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Linea bus Cattinara - Rive, Verin (FdI): «Grande interesse, raccolte oltre 700 firme»

Lo riferisce in una nota Federica Verin candidata al Consiglio Comunale di Trieste per Fratelli d'Italia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima
 

"Sono oltre 700 le firme raccolte in poco più di mese", esordisce Federica Verin candidata al Consiglio Comunale di Trieste.

"Grazie a tutti coloro che hanno collaborato alla raccolta ne cito due tra tutte Aura e Irene per il loro contributo straordinario. Un grazie speciale a tante mamme che si sono prodigate insieme a noi per raggiungere questo numero ragguardevole in poco tempo".

"Non posso dimenticare i miei compagni di banchetti Giovanni Nasti e Luigi Pastore".  verin (fdi) : isee, le strade percorribili per ottenere giustizia

Aggiunge "questa raccolta firme è stata un chiaro esempio di politica attiva. Se si propongono attività utili e spendibili per i cittadini, se si affronta con concretezza il vivere di ogni giorno ponendo ad esso la giusta attenzione la risposta dei cittadini non si fa certo attendere".

Tra qualche tempo la petizione popolare varcherà le soglie del Consiglio Comunale affinché lo stesso si faccia portavoce di questa istanza.

"Efficientare le linee del trasporto pubblico ad esempio attraverso un'ottimizzazione delle fermate potrebbero consentire di realizzare economie spendibili per realizzare questa linea tanto caldeggiata dalla zona di Ponziana, di Servola e di Campo Marzio".

Precisa "abbiamo in cantiere almeno quattro ipotesi per questa linea che vanno da una semplice navetta di servizio da Cattinara alla Via D'Alviano per arrivare nell'ultima e migliore delle ipotesi a raggiungere le Rive nei pressi del piazzale dell'ex piscina Bruno Bianchi giacchè, come verificato, non è possibile effettuare soste di mezzi del trasporto pubblico nella vicina Piazza Venezia".

Conclude "la scelta di fare più di una proposta operativa ha lo scopo di riuscire a realizzare quanto meno l'inizio di questo percorso anche in previsione dell'eventuale trasferimento del Burlo a Cattinara che non potrà non considerare la necessità di un potenziamento della rete del trasporto pubblico, attività che potrebbe già iniziare almeno in via sperimentale con questo nuovo tracciato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Festa della mamma: origini e curiosità

social

Giro d'Italia 2021: tre le tappe in Friuli Venezia Giulia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento