Lunedì, 21 Giugno 2021
Elezioni comunali 2016

Gender nelle scuole, Un'Altra Trieste Popolare: «Pericolo per l'educazione dei bambini»

Ne parlerà Un'Altra Trieste Popolare mercoledì 1 giugno alle ore 18.00 nella sala matrimoni del Comune in Piazza Unità d'Italia

Mercoledì 1 giugno alle ore 18.00 nella sala matrimoni  del Comune in Piazza Unità d’Italia la candidata sindaco Alessia Rosolen, insieme al candidato Denis Conte, proporrà il terzo incontro dedicato agli strumenti inseriti nel programma di Un’Altra Trieste Popolare a tutela dei bambini.

Dopo aver presentato il Registro dei Pedofili e il Registro della Bigenitorialità, saranno illustrate le modalità con cui il Comune di Trieste a guida Rosolen intende proteggere i bambini da progetti educativi che veicolano l’ideologia gender e promuovere il ruolo prioritario dei genitori nell’educazione dei propri figli.

Con l’intervento di tre esperti, la psicologa psicoterapeuta Valentina Peoloso Morana, l’avvocato familiarista Tomas Delmonte e la ricercatrice sociale Daniela Bandelli, si farà chiarezza sul termine Gender, fuori da ogni retorica tipica delle campagne elettorali, e verrà spiegato perché questa ideologia rappresenta un pericolo per lo sviluppo bilanciato dei bambini.

Trieste è salita agli onori delle cronache nazionali e  internazionali (BBC e Guardian) per aver sperimentato in alcune scuole dell’infanzia del territorio il Gioco del Rispetto.

Un’Altra Trieste Popolare pensa fermamente che le discriminazioni e le violenze di tutti i tipi, non solo quelle di genere, vadano combattute riconoscendo alla famiglia il ruolo naturale di principale agenzia di educazione affettiva e valoriale delle nuove generazioni, e rafforzando quel patto di solidarietà tra genitori e istituzioni che invece viene minato dalla somministrazione di progetti contrari ai valori delle famiglie.

Si invita la partecipazione di genitori, educatori e tutti coloro che sono interessati a capire di più sulle origini, le ricadute e le azioni di contrasto di questa ideologia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gender nelle scuole, Un'Altra Trieste Popolare: «Pericolo per l'educazione dei bambini»

TriestePrima è in caricamento