"Insieme per Trieste" per la nuova avventura di Cosolini

Ai microfoni di Telequattro il sindaco uscente Roberto Cosolini racconta le motivazioni che hanno spinto alla creazione della nuova lista civica

Escono di scena dalla formazione di centro sinistra che sostiene la candidatura a sindaco di Roberto Cosolini, le liste civiche presentate alle elezioni del 2011 Trieste Cambia e Cittadini per Trieste. Nasce al loro posto "Insieme per Trieste". Tra le file nomi già noti ma anche volti nuovi.

Il sindaco Cosolini ai microfoni di Telequattro racconta l'evoluzione dei processi che hanno dato vita a questa nuova lista: «Trieste Cambia ha segnato l'inzio dell'avventura di Roberto Cosolini. Sono passati anni il rischio è quello di una cristallizzazione di movimenti che sono simili ma che rischiano di rimanere distinti». 

Anche la necessità di predisporre un nuovo programma amministrativo aggiornato alle esigenze della città è stato di stimolo per creare la nuova lista civica: «Promuovere qualocsa di nuovo - conclude Cosolini - che rappresentasse di più Trieste, sia nel nome "Insieme per Trieste" che nell'immagine della barca a vele spiegate c'è l'immagine di cosa si vuole rappresentare per la città».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Emergenza Coronavirus, chiude l'Università di Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento