rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Elezioni comunali 2016

Elezioni, scintille su Facebook tra Menis e Dipiazza

Si accende la campagna elettorale in vista delle prossime amministrative. Dipiazza aveva tacciato il Movimento 5 Stelle di non aver abbastanza esperienza, mentre Menis accusa l'ex sindaco di essere tra i meno produttivi dei consiglieri regionali

«Roberto Dipiazza ha più volte tacciato il MoVimento 5 Stelle di non avere l’esperienza per governare Trieste. Ma forse Dipiazza ha qualche amnesia per quanto riguarda il suo comportamento da amministratore pubblico, visto che nel 2006, quando era sindaco della nostra città, ha acquistato un terreno dal Comune stesso, anche se vietato dal Codice Civile». Paolo Menis pubblica su Facebook un video in cui risponde alle accuse dell'ex sindaco Dipiazza che aveva appunto accusati di poca esperienza governativa. 

«È poi davvero imbarazzante il report che pubblica oggi il quotidiano Il Piccolo sulla produttività dei consiglieri regionali. Il candidato sindaco di Trieste e consigliere regionale di Autonomia responsabile Roberto Dipiazza naviga nelle ultime posizioni della graduatoria - spiega Menis -, risultando tra i meno operosi, con un’attività che è davvero irrisoria vista l’aura di grande amministratore e di “uomo del fare” che l’ex sindaco di Trieste si è costruito negli anni».

«Dipiazza è passato dal Comune alla Regione e qui non ha mai dimostrato di lavorare per i propri cittadini, se non in rarissimi casi: nello stesso periodo (da inizio legislatura ad oggi) ogni singolo consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle ha prodotto tre volte tanto, tra mozioni, interrogazioni, interpellanze e progetti di legge. Un’attività che dovrebbe essere normale per chi sta all’opposizione - conclude il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle -, ma non, evidentemente, per Dipiazza, che continua a percepire la sua lauta indennità di 6500 euro netti mensili».

Tra i commenti degli utenti Facebook, spicca la replica di Roberto Dipiazza: «Caro Menis io rinunciavo allo stipindio di sindaco di Muggia quando tu eri un ragazzino 1996/2001, ma per quanto riguarda la Regione messaggiami le dichiarazioni dei vostri redditi, cosi i cittadini capiranno chi vive della politica o chi come me ha lavorato una vita per creare richezza per se e per il proprio Paese pagando le tasse. Vergognati».

18apr16. menis dipiazza-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, scintille su Facebook tra Menis e Dipiazza

TriestePrima è in caricamento