rotate-mobile
Elezioni comunali 2016 Muggia

Muggia, Mosetti (Fdi) : «Sinistra contro i disabili, mai realizzata la rampa a mare»

Lo afferma il capogruppo consigliare di FdI-AN Daniele Mosetti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Tra i molti interventi prioritari per il teritorio, anche la rampa per disabili è stada preda dell'immobilismo della giunta Nesladek. Si è tradotto in un nulla di fatto la realizzazione della struttura sul lungomare muggesano, dopo la mozione di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, approvata all'unanimità in Consiglio comunale due anni fa.

Nonostante i ripetuti solleciti da parte del consigliere proponente Daniele Mosetti e le garanzie di spesa per il prossimo Bilancio, arrivate in giugno 2015, non hanno trovato inizio nemmeno i lavori di perimetrizzazione e la classificazione dei relitti a mare all'interno della baia del residence Porto San Rocco. Successivamente si sarebbe dovuto procedere con la bonifica del fondale, ovvero la rimozione del materiale dell'ex Cantiere navale, in modo da poter ottenere l'autorizzazione necessaria alla balneazione.

La fase preliminare per l'individuazione della zona dove realizzare l'opera pubblica è stata effettuata assieme agli Uffici dopo una ricerca sui sei chilometri del tratto costiero. Una volta ottenuta la concessione alla balneazione da parte del Demanio Marittimo a fronte della pulizia del fondale e del progetto degli Uffici sul posizionamento della rampa e sugli interventi accessori per la sua installazione, sarebbe stata presentata la richiesta al finanziamento alla Fondazione Crt Trieste.

«Speravamo che la rampa venisse realizzata per questa stagione balneare» afferma il capogruppo consigliare di FdI-AN Daniele Mosetti. «L'obiettivo era quello di realizzare una sorta di "scivolo", come quello ai "Topolini" di Barcola, per consentire l'ingresso in acqua alle persone con difficoltà motorie.»

La spesa per un'opera che, aggiunge Mosetti, ammonta a circa 5mila euro, importo sostenibile per le casse comunali e che avrebbe di certo fornito un servizio di pubblico interesse non solo per Muggia ma per tutte le famiglie triestine che da anni chiedono un accesso a mare per i propri famigliari con disabilità. "E' l'ennesima vergogna di questa sinistra che si riempe la bocca di falsi ideali e di promesse mai mantenute. Bastava il minimo impegno per realizzare questo progetto e la sinistra non è riuscita a fare nemmeno questo. Non vogliamo mai più vedere seduti nei banchi della maggioranza persone che non lavorano per la comunità. Muggia merita di più"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muggia, Mosetti (Fdi) : «Sinistra contro i disabili, mai realizzata la rampa a mare»

TriestePrima è in caricamento