Giovedì, 23 Settembre 2021
Elezioni comunali 2016

Amministrative a Muggia, Demarchi (lista Fi-Dipiazza): «Agito sempre con onestà»

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Ringrazio l’uscente sindaco Nesladek per aver evidenziato la mia candidatura come aspirante vicesindaco della coalizione di centrodestra all’interno della Lista Forza Muggia- Dipiazza per Muggia.

Colgo pertanto occasione per annunciare a nome dei rappresentanti locali della Lega Nord che a breve sarà a Muggia l’Onorevole Roberto Maroni, attuale Presidente della Regione Lombardia e rappresentante della Lega Nord, per sostenere la candidatura come sindaco del centrodestra di Stefano Norbedo nell’affrontare la problematica dell’immigrazione e del futuro centro migranti di Lazzaretto, a cui farà visita di persona.

In risposta invece alle provocazioni inesatte dell’uscente sindaco pubblicate sui media locali, voglio precisare che lo scorso autunno avevo già comunicato pubblicamente che avrei partecipato attivamente alla vita politica locale. Nessuna novità dunque.

A differenza di alcuni non reputo, forse ingenuamente, che la politica sia solo un mero accaparramento di posti di lavoro bensì un valido strumento per rappresentare ancora i valori della cittadinanza. Valori in cui credo e a cui non sono disposta a rinunciare, ma che voglio portare avanti come fatto con il Comitato, per la tutela e il benessere di Muggia e dei muggesani. Se tali valori non verranno condivisi, continuerò a svolgere il mio lavoro di Veterinaria come sto facendo con entusiasmo.  giulia demarchi

Per evitare dunque future malinterpretazioni, faccio presente a sostegno del Comitato di cui sono stata portavoce, che la petizione presentata la scorsa estate riguarda il suo opporsi “all’istituzione di un centro HUB di prima accoglienza e identificazione o residenza di accoglienza diffusa nell’area di Lazzaretto o in altre strutture cittadine sul territorio”.

Ci tengo poi a chiarire le mie posizioni: dopo una prima esperienza in una Lista Civica che frequentava il tavolo del Laboratorio 2016, di fronte a visioni diverse e alla non accettazione del capolista della stessa di proseguire nella coalizione, me ne sono io allontanata e non stata espulsa, per proseguire nella Lista Civica Forza Muggia-Dipiazza per Muggia. Questo per la mia volontà condivisa di creare una squadra forte e unita, senza personalismi, capitanata dal nostro aspirante sindaco Stefano Norbedo. Lista che esprime di certo di più i miei valori e che mi permette con forza di sostenere il discorso immigrazione e le preoccupazioni di quelle 1400 persone che avevano firmato la petizione.

Consapevole ci siano persone che cercano di screditarmi per le mie scelte con attacchi personali, io mi dichiaro serena e convinta di quanto fatto con onestà e così continuerò ad

agire avendo a cuore la nostra Muggia.

Giulia Demarchi 

Candidata alla carica di Vicesindaco - Lista Civica Forza Muggia-Dipiazza per Muggia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative a Muggia, Demarchi (lista Fi-Dipiazza): «Agito sempre con onestà»

TriestePrima è in caricamento