Primarie Pd, Russo chiama Cosolini: «Complimenti per vittoria, ora si lavora alla riconferma»

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Ho chiamato Roberto Cosolini per fargli i complimenti e dirgli che da domani lavoreremo insieme per vincere le elezioni a giugno. 

Era giusto provarci ed è stato bello farlo insieme a tanti giovani e meno giovani che in queste settimane hanno dimostrato passione, coraggio e voglia di partecipare.

A tutti loro e a tutte le persone che hanno creduto in questa avventura va il mio grande grazie.

Dobbiamo essere fieri di quello che abbiamo raggiunto: se il 100% della coalizione e dei dirigenti del mio partito hanno preso il 65% dei voti questo significa che abbiamo creato un valore aggiunto, un patrimonio da non sprecare per provare davvero a vincere le prossime elezioni. Abbiamo offerto un’idea diversa per il futuro di Trieste e lo abbiamo fatto con entusiasmo. E di questo, a prescindere dalla delusione per la sconfitta, ne vado fiero.

Così il Senatore Francesco Russo in un post su Facebook commentando i risultati delle elezioni primarie.

I più letti
Torna su
TriestePrima è in caricamento