Stop Prima Trieste: «Richiedenti asilo in forte aumento, allarme criminalità in via Vasari»

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

La Lista civica stop prima trieste annuncia Mauro Peliello come candidato della lista

Peliello  ha un attività in via Vasari, dove ora è letteralmente invasa da richiedenti asilo ospiti in uno stabile caritas e uno con appartamenti ics.Dopo il loro arrivo il lavoro è calato e anche le persone che hanno comprato casa si lamentano dei continui schiamazzi a tutte le ore.

L'altra sera sono state aperte un paio di macchine facendo sparire anche i documenti. Siamo stufi che queste persone non siano controllate, io non posso affermare che i furti siano opera dei richiedenti, ma la situazione è peggiorata da quando sono presenti nella zona.

Vogliamo più agenti di quartiere e più telecamere , , così almeno si controlla il territorio. 

«Mi sono candidato con la lista di prelz  - fa sapere il candidato - perché lo reputo una persona che vuole veramente cambiare questo sistema politico, e sempre disponibile con la gente. Vuole soprattutto più controllo per dare più serenità ai propri cittadini. Siamo una lista che in coalizione con Dipiazza vuole cambiare modo di far politica, più dialogo con i cittadini e più strade sicure, per questo motivo mi sOno candidato con la lista di Prelz Marco».

I più letti
Torna su
TriestePrima è in caricamento