Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

Energie per Trieste al via!

Il movimento di Parisi sbarca in città. L’ex candidato sindaco di Milano sarà giovedì 15 giugno nel capoluogo giuliano per lanciare la sua proposta.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Il movimento politico di Stefano Parisi mette radici anche a Trieste. L'ex amministratore delegato di Fastweb, direttore generale di Confindustria ed ex candidato sindaco di Milano, reduce dalla conferenza nazionale di Energie PER l'Italia, sta girando il Paese per lanciare la sua proposta di rinnovamento del centrodestra. Ora il suo impegno è radicare il movimento nel territorio, in un momento di estrema incertezza nel panorama politico italiano ed in particolare nell'area di centrodestra. Energie PER l'Italia è il nome del movimento, un progetto che vuole riportare la politica alla sua dimensione progettuale e soprattutto di contenuti, lontano dai toni e dagli approcci populisti, che parte dall'ascolto del territorio, delle associazioni e dei bisogni dei cittadini ed è saldamente ancorato al centrodestra. E proprio Trieste sarà protagonista di un Megawatt, l'evento già proposto in molte città italiane, che andrà in scena giovedì 15 giugno alle ore 19:00 al Palace Suite di via Dante 6/A. "Il movimento di Parisi si propone di riallacciare i fili con quella parte dell'elettorato liberale e moderato che non si sente rappresentato dall'offerta politica attuale. L'obiettivo - conclude Francesco Tremul, portavoce locale del movimento - è collaborare con tutte le forze politiche e civiche che vogliono portare un contributo al progetto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Energie per Trieste al via!

TriestePrima è in caricamento