menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una conferenza di SEL

Una conferenza di SEL

Tra Europa e sinistra unita, presentato "Keep Left": ci sarà anche Argiris Panagopoulos di Syriza

Saranno due giorni di dibattiti, per parlare delle necessarie politiche di alternativa in Italia ed in Europa. Alla presentazione sono intervenuti tra gli altri Marco Duriavig, coordinatore regionale SEL FVG e Serena Pellegrino, parlamentare SEL del FVG

Si è tenuta ieri, sabato 19 settembre, a Monfalcone la conferenza stampa per presentare l'iniziativa politica “Keep Left”, promossa da Sinistra Ecologia Libertà del Friuli Venezia Giulia, che si svolgerà i prossimi 25 e 26 settembre.

Saranno due giorni di dibattiti, per parlare delle necessarie politiche di alternativa in Italia ed in Europa. Alla presentazione sono intervenuti Marco Duriavig, coordinatore regionale SEL FVG, Serena Pellegrino, parlamentare SEL del FVG, Gianni Iacono, consigliere comunale di SEL a Monfalcone, Pierpaolo Suber, rappresentante di Possibile, il soggetto politico che fa riferimento a Civati.

«L'iniziativa in programma il prossimo fine settimana a Monfalcone - ha commentato Duriavig - ha una duplice finalità: parlare di Europa, la dimensione politica di maggior importanza oggi, e favorire l'incontro ed il dialogo tra le diverse anime della sinistra interessate a costruire un'alternativa all'esistente». Il programma comincerà con l’incontro di venerdì 25, ore 20.30 al Kinemax di Monfalcone, quando si terrà un dibattito sull'Europa con diversi protagonisti.

A dialogare saranno infatti Argiris Panagopoulos (Syriza_Grecia), Elisabetta Piccolotti (SEL_Italia), Cristina Scarfia (Possibile_Italia), Matej Vatovec (Zrudena Levica_Slovenia), Christina Lobnig (PKO_Austria). Sabato 26 invece, dalle 10 alle 20, al centro visite della Riserva naturale di Doberdò del Lago, si terranno 15 tavoli di discussione su diversi temi.

A questi dibattiti prenderanno parte, tra gli altri, Serena Pellegrino, per Ambiente e Territorio, Loredana De Petris per Riforme Costituzionali, Maria Teresa Di Riso per Scuola, Simone Oggionni per Lavoro e diritti, Roberto Iovino per Piattaforme digitale, Enrico Sitta per Politica e legalità, Gianfranco Schiavone per Immigrazione, Pino Roveredo per Cultura e Gianpaolo Carbonetto per Informazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento