Fedriga (Lega) contro le Uti: «Costi in deciso aumento e autonomia regionale in pericolo»

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Fedriga: "Chi è a favore delle Uti lavora contro l'autonomia del Friuli Venezia Giulia».

«Fermiamo il vergognoso pasticcio delle Uti, che privano i cittadini della possibilità di scegliersi gli amministratori e costituiscono uno spreco di risorse pubbliche».

A chiederlo è il capogruppo alla Camera e segretario della Lega Nord Fvg Massimiliano Fedriga.  Fedriga 2

«La sedicente riforma smembra le diverse identità sociali, culturali e linguistiche che compongono la regione, facendone un indegno spezzatino teso a un livellamento verso l'indifferenziato. Per noi le diversità sono un valore, mentre il Partito Democratico mira a un centralismo capace solo di incrementare i costi della politica e di creare ulteriori poltrone sulle quali far accomodare gli amici».

«Chi porta avanti le Uti o chi accetta mediazioni al ribasso con Serracchiani - affonda Fedriga - è dunque contro l'autonomia del Friuli Venezia Giulia».

«La Lega - conclude il deputato - continuerà pertanto la propria battaglia a tutto campo e senza esitazioni»

I più letti
Torna su
TriestePrima è in caricamento