Politica

Fedriga (LEGA): «Sgombero immediato Casa delle Culture»

Lo rileva in un post pubblicato sulla profilo facebook personale Massimiliano Fedriga, parlamentare della Lega Nord: «Ricordo le iniziative delle sentinelle sedute che andavano, in modo vergognoso e antidemocratico, a bloccare le manifestazioni pacifiche delle sentinelle in piedi»

«Mi domando perché ATER Trieste non abbia ancora chiesto e provveduto allo sgombero della Casa delle Culture. È inaccettabile che venga permessa questa situazione d'illegalità. Famiglie che rispettano le regole senza alloggio aspettano, chi invece si impone con la violenza occupando spazi che appartengono a enti pubblici, quindi a tutti i cittadini, non subisce alcuna conseguenza».

Lo rileva in un post pubblicato sulla profilo facebook personale Massimiliano Fedriga, parlamentare della Lega Nord. Fedriga Massimiliano Camera

«Oltretutto è proprio in quel luogo che vengono organizzati altri atti violenti e illegali. Ricordo le iniziative delle sentinelle sedute che andavano, in modo vergognoso e antidemocratico, a bloccare le manifestazioni pacifiche delle sentinelle in piedi a difesa della famiglia, ricordo il tentato assalto alla sede di Lega Nord Trieste dove è stato pure ferito un poliziotto, ricordo l'imbrattamento di ponte curto, danno pagato poi dalla collettività (ovvero il Comune che mi domando perché non si rivalga sugli organizzatori visto che hanno rivendicato l'atto vandalico)».

«Basta tolleranza verso quest'illegalità che, non si capisce perché, se viene da ambienti di sinistra, è accettata e giustificata».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fedriga (LEGA): «Sgombero immediato Casa delle Culture»

TriestePrima è in caricamento