Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica

Ferrara (Lega Nord): no al nuovo Piano Regolatore

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa di Maurizio Ferrara, capogruppo in comune per la Lega Nord In questi giorni ho rivisto l’iter ed il contenuto del PRGC avendo la riconferma di quanto sempre sostenuto. L’atto, a mio parere, è...

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa di Maurizio Ferrara, capogruppo in comune per la Lega Nord

In questi giorni ho rivisto l'iter ed il contenuto del PRGC avendo la riconferma di quanto sempre sostenuto. L'atto, a mio parere, è palesemente viziato e conseguentemente illegittimo. Domani, quindi, voterò no alla proposta di portarlo in aula e se dovesse essere posto comunque in discussione, la Lega non parteciperà al voto finale così come già fatto nella fase dell'adozione.

Coerentemente, tra l'altro, siamo stati l'unico partito di maggioranza a proporne la riadozione. Da parte mia rimane un'unica disponibilità.

Quella, dopo aver ritirato il piano, di votare immediatamente delle direttive di salvaguardia in particolare della costiera e del Carso ma facendo ripartire l'attività edilizia locale con la restituzione delle aree edificabili ai piccoli proprietari triestini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrara (Lega Nord): no al nuovo Piano Regolatore

TriestePrima è in caricamento