Martedì, 18 Maggio 2021
Politica

Ferriera, Cecco (FareAmbiente): «Trieste può fare a meno dell'industria se pericolosa per la salute e l'ambiente»

«Noi saremo al fianco dei cittadini, condivisibile una reazione forte se la situazione non si risolve a breve»

«Trieste non può fare a meno dell'industra? Di quella pericolosa per la salute e l'ambiente si! Abbiamo dato la nostra disponibilità, nel caso di una mobilitazione popolare ed eventuali presidi davanti alla Regione, saremo a fianco dei cittadini e dei comitati».
Così dichiara Giorgio Cecco coordinatore regionale di FareAmbiente
riguardo alla Ferriera di Servola.


«Priorità resta per noi la salute pubblica, quindi dei residenti e dei lavoratori, nonché la tutela dell'ambiente – sottolinea Cecco – la situazione dello stabilimento continua ad essere preoccupante, come la qualità della vita e del lavoro, quindi in mancanza di risoluzioni in tempi accettabili, è condivisibile una reazione forte da parte della cittadinanza».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferriera, Cecco (FareAmbiente): «Trieste può fare a meno dell'industria se pericolosa per la salute e l'ambiente»

TriestePrima è in caricamento