menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferriera, Fareambiente: "Niente di concreto a Roma”

"Non c'era Autorità portuale e da Rosolen nessun atto formale che possa confermare una trattativa vera con gli eventuali investitori cinesi". Così Giorgio Cecco sul recente incontro al ministero

"Capisco le preoccupazioni dei sindacati sulla situazione della Ferriera di Servola, ma incontri come quello al Ministero servono solo a mantenere viva l’attenzione della stampa sulla questione però non portano a nulla di concreto" commenta Giorgio Cecco di FareAmbiente dopo il vertice al Ministero dello Sviluppo economico.

Ferriera, Dipiazza: “I 100 giorni? Una bufala della sinistra” 

Niente di concreto

"La mancanza alla riunione dell’Autorità Portuale - ha detto Cecco - e quanto detto dall’Assessore Regionale al lavoro ha messo in evidenza la mancanza di qualsiasi atto formale che possa confermare una trattativa vera con gli eventuali investitori cinesi, se ci sono interessi dovranno essere ovviamente esplicitati e valutati. Ben vengano investitori stranieri, però ci sia nella trasformazione auspicata verso attività diverse dall’area a caldo con tipologie sostenibili per la salute dei cittadini e la tutela ambientale, anche il mantenimento dei posti di lavoro. Nulla contro i cinesi - conclude, ma non possono mancare garanzie ed accordi chiari, visto che gli stessi non sono particolarmente riconosciuti per diritti sindacali né per tutele ambientali".

Ferriera, M5S: "Diffida al sindaco su inquinamento acustico"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Festa della mamma: origini e curiosità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento