Politica

Ferriera, la Regione invita il Comune di Trieste «a diffondere notizie corrette»

Una nota della Regione: «Non sono da considerare rispondenti al vero le dichiarazioni rilasciate dall'assessore all'Ambiente del Comune di Trieste, Luisa Polli»

«Non sono da considerare rispondenti al vero le dichiarazioni rilasciate dall'assessore all'Ambiente del Comune di Trieste, Luisa Polli, secondo cui nel corso dell'incontro tenutosi al Ministero dell'Ambiente nella giornata di ieri, giovedì 25 maggio, la struttura del Commissario per la Ferriera di Servola si sarebbe espressa negativamente rispetto agli adempimenti ambientali posti in essere da Siderurgica triestina». Ricordando che tutte le dichiarazioni sono state registrate e verranno riportate nel verbale redatto dal Ministero, una nota della Regione Fvg tiene a evidenziare che «l'unico intervento della struttura commissariale è stato volto a precisare che, relativamente alle acque di falda, quanto posto in essere dalla parte pubblica non fa venir meno in alcun modo la necessità che anche Siderurgica adempia a quanto di propria competenza, come stabilito nell'Accordo di Programma».

«Alla luce di quanto rilevato, la Regione invita il Comune di Trieste a diffondere notizie corrette e aderenti ai fatti, soprattutto quando attribuisce dichiarazioni a strutture della Regione. La distorsione o l'invenzione radicale da parte del Comune di dichiarazioni rese in sedi ufficiali contrasta gravemente con lo spirito di collaborazione istituzionale più volte invocato dall'Amministrazione regionale», conclude il comunicato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferriera, la Regione invita il Comune di Trieste «a diffondere notizie corrette»

TriestePrima è in caricamento