Politica

Ferriera, la denuncia di Battista sul laminatoio: «Fondamenta non autorizzate?»

Il senatore triestino appartenente al Gruppo parlamentare "Per le Autonomie", Lorenzo Battista: «Se i criteri per costruire la struttura sono stati stabiliti il 2 novembre dai Ministeri dell’Ambiente e dello Sviluppo Economico, perché il manufatto è già praticamente ultimato?»

«La domanda è molto semplice: se i criteri per costruire la struttura che ospiterà il laminatoio sono stati stabiliti il 2 novembre dai Ministeri dell’Ambiente e dello Sviluppo Economico, perché il manufatto è già praticamente ultimato?». Con queste parole il senatore triestino appartenente al Gruppo parlamentare "Per le Autonomie", Lorenzo Battista, annuncia di aver depositato un nuovo atto di sindacato ispettivo riguardante la costruzione del laminatoio all’interno della Ferriera di Servola.

«Chiedo ai Ministri dello Sviluppo Economico e dell’Ambiente - conclude Battista -, firmatari del decreto che elenca le prescrizioni per la costruzione del manufatto, ma anche alla Regione ed alla proprietà, di voler chiarire che cosa hanno visto i senatori della Commissione Ambiente quando hanno svolto il sopralluogo all’interno della ferriera: le fondamenta non autorizzate della struttura?».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferriera, la denuncia di Battista sul laminatoio: «Fondamenta non autorizzate?»

TriestePrima è in caricamento