rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Politica

Festa del Sacrificio, la vicesindaca: «Comunità musulmana inviti Roberti a prossima festa»

Lo riferisce in una nota la ViceSindaca di Trieste Fabiana Martini: «Del resto la comunità musulmana triestina si è sempre contraddistinta per la sua capacità d'integrazione, basti pensare che organizzano corsi di Costituzione italiana e non hanno mai dato alcun problema»

«Chiedo ufficialmente alla comunità musulmana, che è sempre molto accogliente, di invitare Pierpaolo Roberti in una delle loro prossime occasioni di festa, in modo che si renda conto di persona di quello che realmente succede e eviti di cadere ancora una volta nel ridicolo. Ho partecipato numerose volte alla festa di fine ramadan e alla festa del sacrificio e non ho mai visto nulla di quanto paventa Roberti, ma solo bibite, biscotti e patatine e imam che predicano in italiano veicolando appelli estremamente equilibrati e inviti alla convivenza».

Lo riferisce in una nota la ViceSindaca di TriesteFabiana Martini in replica al comunicato di Pierpaolo Roberti, segretario cittadino della Lega Nord.

«Del resto - conclude la nota -  la comunità musulmana triestina si è sempre contraddistinta per la sua capacità d'integrazione, basti pensare che organizzano corsi di Costituzione italiana e non hanno mai dato alcun problema, ragione per cui sono anni (ben prima di questa Giunta) che ottengono, come è giusto che sia in rispetto alle nostre regole democratiche, degli spazi pubblici per celebrare comunitariamente la loro religione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa del Sacrificio, la vicesindaca: «Comunità musulmana inviti Roberti a prossima festa»

TriestePrima è in caricamento