rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Politica

Festa del Sacrificio, Roberti (Lega): «Errore concedere spazi pubblici ai musulmani»

L'amministrazione comunale entra di nuovo nel mirino del candidato sindaco e segretario della Lega Nord Trieste Pierpaolo Roberti: «Errore concedere spazi pubblici ai musulmani per la Festa del Sacrificio, poiché si finisce con l'incentivare una pratica eticamente inaccettabile quale lo sgozzamento di animali senza nemmeno stordirli»

«Errore concedere spazi pubblici ai musulmani per la Festa del Sacrificio, poiché si finisce con l'incentivare una pratica eticamente inaccettabile
quale lo sgozzamento di animali senza nemmeno stordirli».

L'amministrazione comunale entra di nuovo nel mirino del candidato sindaco e segretario della Lega Nord Trieste Pierpaolo Roberti.
"Sia chiaro che la mia posizione non vuole affatto essere discriminatoria -spiega Roberti-; ritengo tuttavia che un rituale che prevede lo sgozzamento di animali senza stordimento, per quanto effettuato a norma di legge, non debba trovare casa in uno spazio pubblico».  roberti felpa elezioni 2016-2

«Certo -insiste l'esponente leghista- il problema a monte è rappresentato dalla deroga consentita per motivi religiosi alla vigente normativa, e su questo non tarderemo a intervenire nelle sedi competenti, ma rimane il fatto che cerimoniali che impongono atroci sofferenze alle bestie, in attesa di essere messi fuori legge, devono essere vietati dalle amministrazioni locali».

«A Trieste invece, dove nel nome della multiculturalità si giustifica tutto, il Comune ha deciso non solo di dare spazio a una simile iniziativa ma addirittura di ospitarla in casa propria. L'ennesima scelta profondamente sbagliata -conclude Roberti- di un'amministrazione che nel 2016, dopo cinque anni di mandato, verrà ricordata per il solo merito di essersi levata di torno».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa del Sacrificio, Roberti (Lega): «Errore concedere spazi pubblici ai musulmani»

TriestePrima è in caricamento