Politica

Foibe, deputati Lega: "Proponiamo legge contro il negazionismo, come per la Shoah"

Massimiliano Panizzut e Fabio Boniardi propongono di modificare il codice penale per inserire il reato di apologia e negazione degli eccidi delle foibe: "Basta continui attacchi alla dignità umana"

"Serve una modifica al codice penale per inserire il reato di apologia e negazione degli eccidi delle foibe. La Lega ha presentato una proposta di legge per ampliare il contrasto al negazionismo che continua a manifestarsi nelle celebrazioni e commemorazioni storiche con grave offesa alla dignità umana, coscienza collettiva e memoria storica del nostro Paese. La norma esplicita il riferimento ai massacri delle foibe accanto al riferimento alla Shoah. L’obiettivo è contrastare il negazionismo di una pagina tragica della storia del nostro Paese, parte integrante di una strategia pianificata per l'eliminazione etnica degli italiani in Istria e Dalmazia”. Lo dicono in una nota i deputati della Lega Massimiliano Panizzut e Fabio Boniardi, firmatari della proposta di legge.

Giorno Ricordo: Callari, prima del perdono viene la verità sulle foibe

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foibe, deputati Lega: "Proponiamo legge contro il negazionismo, come per la Shoah"

TriestePrima è in caricamento