Giovedì, 21 Ottobre 2021
Politica

Fondazione CrTrieste: il M5s chiede audizione ai vertici

Nella loro richiesta i pentastellati hanno ricordato che la Fondazione è stata recentemente coinvolta in operazioni straordinarie come la ricapitalizzazione di Mediocredito FVG e la partecipazione nel capitale sociale di STX France con una quota del 7%

Lo scorso 13 luglio il gruppo del MoVimento 5 Stelle del Consiglio comunale di Trieste ha chiesto un'audizione dei vertici della Fondazione CrTrieste.

Nella loro richiesta i pentastellati hanno ricordato che la Fondazione è stata recentemente coinvolta in operazioni straordinarie come la ricapitalizzazione di Mediocredito FVG e la partecipazione nel capitale sociale di STX France con una quota del 7%.

Di seguito riportiamo il testo della richiesta di audizione del presidente della Fondazione CrTrieste, Massimo Paniccia, e dei membri del Consiglio di gestione indicati dal Comune di Trieste.

Considerato che la Fondazione Cassa di Risparmio di Trieste (di seguito Fondazione CRT) riveste un ruolo rilevante nell'economia locale, sia per l'ammontare del suo patrimonio, sia per le risorse investite in progetti culturali e sociali;

ricordato che la Fondazione CRT è nata nel 1992 in seguito all'applicazione della legge Amato e che il suo patrimonio deriva da quello della Cassa di Risparmio di Trieste che in passato è stata la principale banca di riferimento dei triestini;

preso atto che la Fondazione CRT è stata recentemente coinvolta in operazioni straordinarie come la ricapitalizzazione di Mediocredito FVG e la partecipazione nel capitale sociale di STX France con una quota del 7%;

evidenziato inoltre che al Comune di Trieste spetta la designazione al Consiglio di gestione della Fondazione di tre componenti e che nel 2012 dalle tre terne comunicate dall'allora sindaco Roberto Cosolini sono stati scelti, dal consiglio di gestione stesso, Giuseppe Razza, Federica Scarpa e Mitija Gialuz;

si chiede al Presidente del Consiglio comunale o, in subordine, alla conferenza dei capigruppo, ai sensi dell'articolo 30 del regolamento di funzionamento del Consiglio comunale di Trieste, di audire in Consiglio comunale il presidente della Fondazione Crt, Massimo Paniccia, e i membri del Consiglio di gestione indicati dal Comune di Trieste.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondazione CrTrieste: il M5s chiede audizione ai vertici

TriestePrima è in caricamento