rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Politica

Forza Italia Giovani: «Con la tassa di soggiorno Serracchiani compie ennesimo omicidio del Fvg»

Lo rileva in una nota Nicolò Fantin, Coordinatore regionale Forza Italia giovani FVG: «La reintroduzione della tassa di soggiorno che colpirà non solo i turisti del Fvg, ma soprattutto i nostri albergatori ed imprenditori nel settore turistico, è a dir poco inaccettabile»

«La reintroduzione della tassa di soggiorno che colpirà non solo i turisti del Fvg, ma soprattutto i nostri albergatori ed imprenditori nel settore turistico, è a dir poco inaccettabile». Lo rileva in una nota Nicolò Fantin, Coordinatore regionale Forza Italia giovani FVG.

«Con questa manovra - spiega Fantin -  la giunta mostra, ancora una volta, l'insensatezza e la negatività della propria azione politica rigorosamente volta ad indebolire la nostra regione. In un momento di grave crisi economica come quello attuale con la pressione fiscale ai massimi storici, è vergognoso che la giunta Serracchiani anziché tagliare le imposte e la burocrazia tagli, come abbiamo visto, i posti letto nei nostri ospedali. Ormai è evidente che la poltrona di Presidente della regione sia servita a Serracchiani per emergere nella politica nazionale invece di essere occupata per prendersi cura del Fvg».

«Trovo - conclude la nota -  peraltro ancor più sconvolgente il fatto che l'esecutivo abbia cancellato arrogantemente dal proprio dizionario il concetto di ascolto: non si è voluto infatti tenere minimamente in considerazione le giuste sollecitazioni dei cittadini e delle associazioni quali Confcommercio e Federalberghi. L'arroganza di procedere senza dare ascolto a nessuno e l'attuazione di vere e proprie politiche di demolizione, rappresentano il fallimento ed il totale disinteresse di questa giunta verso il rilancio del Fvg».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Italia Giovani: «Con la tassa di soggiorno Serracchiani compie ennesimo omicidio del Fvg»

TriestePrima è in caricamento