Lunedì, 21 Giugno 2021
Politica

Forza Nuova approda per la prima volta in Consiglio comunale a Trieste grazie a Fabio Tuiach

Giovedì l’ex leghista e pugile presenterà l’adesione al partito di estrema destra in conferenza stampa spiegandone le motivazioni

La decisione era nell’aria ed è puntualmente arrivata: dopo l’uscita dalla Lega Nord, Fabio Tuiach, approdato al gruppo misto in Consiglio comunale, si era sempre più avvicinato a Forza Nuova prima con la “ronda” sugli autobus della Trieste Trasporti sulla linea 10, la più «frequentata dai richiedenti asilo che creano disagio nel tragitto fino alla mensa della Caritas in via dell’Istria», e poi con la “Marcia su Roma” dove l’ex leghista ed ex pugile triestino aveva anche preso la parola rimarcando i suoi principi cardine: famiglia, patria e fede in Dio. 

Giovedì in conferenza stampa Tuiach chiarirà i motivi della sua decisione che, come spesso accade in conseguenza delle affermazioni o azioni del lavoratore portuale triestino, avranno ripercussioni ben superiori: infatti questa scelta comporterà per la prima volta nella storia del Consiglio comunale di Trieste una rappresentanza del partito di estrema destra nei suoi seggi. 

Con Fabio Tuiach, in conferenza stampa, sarà presente anche il segretario nazionale del partito Roberto Fiore: sul luogo c’è un’incognita dovuta al regolamento comunale che vieta ai consiglieri di organizzare incontri di partito dentro il Municipio: va ricordato poi che il gruppo di cui Tuiach è capogruppo poichè unico membro, non potrà cambiare nome poichè il regolamento del Consiglio prevede la “denominazione” di un gruppo unicellulare solo dopo le elezioni in caso di salita di un unico eletto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Nuova approda per la prima volta in Consiglio comunale a Trieste grazie a Fabio Tuiach

TriestePrima è in caricamento