Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

Francesco Russo: «Non rinuncio alle mie idee per un posto sicuro al Senato»

«Chi lotta per un’idea non può perdere: questa è la bussola con cui affronterò tutte le sfide che, in futuro si presenteranno lungo il mio cammino. Spero di avere tanti di voi ancora al mio fianco»

«Ho concluso il mio impegno da senatore così come lo avevo iniziato: in mezzo alle persone. Ed è stato davvero bello: ieri siete venuti in tanti. Amici ma anche persone che non conoscevo. Davvero tante. Un grazie davvero di cuore a tutti voi che in questi 5 anni mi avete accompagnato, incoraggiato e a volte anche criticato. E un grazie speciale a chi ieri sera - Luigi, Zeno, Maurizio, Francesca, Silvia e Roberto – mi ha aiutato a raccontare il mio percorso al Senato». Queste le dichiarazioni di Francesco Russo sulla sua pagina Facebook, a seguito dell'incontro "Racconti di viaggio" in cui ha parlato del suo percorso da senatore.

«Tra le tante cose, -prosegue-  ho detto anche che il mio impegno in Parlamento finisce qui. Non scappo, non smetto di fare politica ma, per il momento, continuo da semplice volontario. Poi, se e quando ve ne sarà la possibilità, potrò affrontare, di nuovo in prima linea, nuove sfide, vicine o lontane. Ma solo se ci saranno le condizioni: in questi giorni, non ultimo dopo un confronto con Ettore Rosato ho maturato la certezza che non ci fossero».

«Lo dico senza polemica, ma non sono disposto a rinunciare alle mie idee e alla mia libertà di giudizio – pur all’interno di un gioco di squadra – per un posto sicuro al Senato. Non voglio rinunciare, ad esempio, alle mie idee su Porto Vecchio o su città metropolitana: sono un pezzo della mia visione per il futuro di Trieste. E mi rincuora sapere di condividere queste convinzioni con tanti di voi».
«Chi lotta per un’idea  -conclude Russo - non può perdere: questa è la bussola con cui affronterò tutte le sfide che, in futuro si presenteranno lungo il mio cammino. E, come ho detto ieri, sinceramente, spero di avere tanti di voi ancora al mio fianco».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesco Russo: «Non rinuncio alle mie idee per un posto sicuro al Senato»

TriestePrima è in caricamento