Martedì, 22 Giugno 2021
Politica

‎Centrodestra senza candidato, Serracchiani: «Forza Italia muore soffocata dalla Lega»

La presidente della Regione Debora Serracchiani, commenta il dibattito in corso nel centrodestra per la scelta del candidato presidente

«Nel laboratorio del Friuli Venezia Giulia si consuma la dissoluzione di Forza Italia, un partito nato per dare una casa ai liberali e morto soffocato dalla destra nazionalista». Lo afferma la presidente della Regione Debora Serracchiani, commentando il dibattito in corso nel centrodestra per la scelta del candidato presidente.

«Comunque finisca la partita sul candidato», per Serracchiani «è sancita in questa Regione l'irrilevanza politica di quello che fu il partito di Berlusconi, la sua sudditanza a una Lega‎ che detta tempi, nomi e soprattutto l'agenda politica».

«Con un'operazione egemonica spregiudicata viene frantumata l'area centrista e si apre - ha concluso Serracchiani - un'incognita politica di fronte alla quale anche il Pd deve sentirsi interpellato».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

‎Centrodestra senza candidato, Serracchiani: «Forza Italia muore soffocata dalla Lega»

TriestePrima è in caricamento