menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gender, Codega (PD): «Ideologia non esiste, inutili strumentalizzazioni da destra»

A dirlo è il consigliere regionale Pd, Franco Codega, presidente della VI Commissione Istruzione, in merito alla mozione contro l'introduzione nelle scuole dell'ideologia gender

"La mozione 146 era da respingere perché parte da presupposti inesistenti: la teoria del gender, che non esiste, e il pericolo di una permissività nella introduzione di tale teoria da parte dell'Ufficio scolastico regionale e del Miur che altrettanto non esiste. Infatti con tanto di circolari a tutte le scuole, il ministero ha comunicato, e l'Ufficio scolastico regionale ne è attento attuatore, che non rientrano negli insegnamenti ministeriali alcuna teoria del gender. Inoltre non risultano esserci esperienze strutturate che portano avanti questa ideologia". 

A dirlo è il consigliere regionale Pd, Franco Codega, presidente della VI Commissione Istruzione, in merito alla mozione contro l'introduzione nelle scuole dell'ideologia gender.  Codega

"Invitare pertanto la Regione affinché solleciti a sua volta l'Ufficio scolastico regionale a evitare l'introduzione di teorie formative che già il ministero ha formalmente dichiarato non essere in atto è del tutto assurdo e completamente fuori luogo". 


"Nella mozione appare una grande confusione tra progetti didattici finalizzati alla prevenzione di stereotipi di genere (il gioco del rispetto), alla lotta contro l'omofobia, identificandoli con progetti che sostengono la teoria del gender. É un'operazione scorretta. Il problema vero è la partecipazione dei genitori all'azione educativa delle scuole, partecipazione che spesso latita purtroppo. É una maggiore presenza e partecipazione dei genitori al progetto didattico della scuola che va invocato - conclude Codega -, solo così si darà sostanza al dettato costituzionale che vede la scuola come adiuvante il progetto educativo delle famiglie".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

social

Porzina con senape e kren: la ricetta della tradizione triestina

social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento