menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Generali, mozione urgente in Consiglio: «Il gruppo rimanga in Fvg»

L'azienda versa 350 milioni di tasse l'anno alla regione. Approvato da tutto il consiglio, il documento chiede un impegno affinché il"Leone" non lasci la città

Il Movimento 5 Stelle ha presentaro una mozione urgente in favore della permanenza del Gruppo Generali in Fvg. Il documento, firmato e approvato da tutto il Consiglio comunale (una seconda mozione era stata presentata anche dal gruppo Pd), esprime preoccupazione per le voci circolanti sulla stampa a proposito di un possibile trasferimento dell’asse proprietario della società fuori da Trieste.

«Assicurazioni Generali SpA è la più importante azienda triestina a livello mondiale – si dichiara nella mozione 5 stelle - sia per quanto riguarda i livelli di capitalizzazione di Borsa (24 miliardi di Euro), che di attivi patrimoniali (500 miliardi di Euro), sia per l’importanza che riveste a livello occupazionale per la città di Trieste, oltre che per il prestigio dell’accostamento che questa gloriosa azienda ha con la città di Trieste».
L’azienda, inoltre, versa mediamente ogni anno in imposte circa 350 milioni di Euro alla regione Friuli Venezia Giulia, e il Comune di Trieste ne beneficia direttamente. Una realtà economica essenziale e un orgoglio nazionale che la stessa istituzione comunale sente il dovere di salvaguardare, e a questo proposito viene richiesto al sindaco di adoperarsi con chi di dovere affinché il trasferimento non avvenga.

Come specificato nel documento, i consiglieri tutti esprimono  «la preoccupazione con la quale la città di Trieste apprende attraverso i media che l’asse proprietario dell’azienda rischia di allontanarsi dalla propria sede storica, con il rischio che ciò possa avere riflessi negativi da un punto di vista occupazionale e rappresentare un disimpegno nei confronti degli investimenti presenti in città. Il Consiglio ribadisce la vicinanza e l’interesse del comune di Trieste verso una società tra le più importanti d’Italia che ha da sempre mantenuto un legame importante con le proprie origini territoriali, legame che il Comune di Trieste desidera possa essere rafforzato».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento