Politica

Zone inquinate, Babuder (Fi): «Agevolazione per gli esercizi commerciali in prossimità di aree inquinate»

Dai consiglieri di Forza Italia Michele Babuder, Piero Camber e Alberto Polacco una mozione urgente per aiutare gli esercenti in difficoltà in prossimità delle aree inquinate

Come noto recenti analisi effettuate da Arpa Fvg hanno evidenziato la presenza di inquinanti in alcune aree verdi del Comune di Trieste (in particolare nel Giardino Pubblico “Muzio de Tommasini”e in quello di Piazzale Rosmini). Una situazione che, oltre ad aver determinato l’interdizione di alcuni spazi, ha causato disagi anche ai titolari di alcuni esercizi pubblici insistenti in quelle aree, che stanno risentendo in modo significativo del ridotto afflusso di utenti legato all'impossibilità di fruire completamente dei giardini.

I consiglieri di Forza Italia Michele Babuder, Piero Camber e Alberto Polacco, quindi, hanno ritenuto assolutamente necessario presentare una mozione urgente – fatta propria dalla Giunta - volta a stimolare l’Amministrazione ad adottare quanto prima delle iniziative e misure straordinarie di supporto che possano almeno in parte sostenere gli esercenti le cui difficoltà siano anche legate alla fattispecie in esame.

Al riguardo i consiglieri forzisti propongono di valutare la possibilità di adottare, a favore degli esercenti le cui attività insistano nei pressi delle aree nelle quali sia stato accertato l’inquinamento, misure di agevolazione e/o riduzione dei tributi comunali, nello specifico – eventualmente - degli oneri relativi al canone di occupazione del suolo pubblico (Cosap). Un tanto, perlomeno, al fine di alleviare le comprensibili difficoltà sia dei commercianti sia dei residenti.

Al riguardo è stato ulteriormente evidenziato dagli estensori del documento lo sforzo dell’Amministrazione per definire e attuare gli interventi atti a limitare l’ampliarsi dei disagi e la manutenzione straordinaria delle aree verdi, per le quali il competente Assessorato ai Lavori Pubblici ha inserito i relativi stanziamenti per l’esecuzione degli interventi nell’ultima variazione al bilancio comunale. A breve infine, riporta il consigliere Babuder - presidente della Quarta Commissione Consiliare competente in materia - sarà ampiamente trattato il tema del possibile impiego di fitorimedi per la parziale bonifica delle aree inquinate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zone inquinate, Babuder (Fi): «Agevolazione per gli esercizi commerciali in prossimità di aree inquinate»

TriestePrima è in caricamento