Politica

Giorno del ricordo, Polidori (Ln): «Dal Governo un misero sottosegretario: per la lega verrà Matteo Salvini»

Il consigliere: «Serracchiani gongola? Si vergogni». Roberti e Fedriga: «Mattarella, Grasso e Boldrini hanno impegni più importanti. Inaccettabile»

Matteo Salvini sarà a Trieste per commemorare i defunti delle foibe nel Giorno del Ricordo, venerdì 10 febbraio. Lo annunciano il vicesindaco e segretario provinciale della Lega Nord Pierpaolo Roberti e il capogruppo in Consiglio comunale Paolo Polidori, che così commenta la visita, nel medesimo giorno, del sottosegretario agli Esteri Benedetto Della Vedova: «Un misero sottosegretario sconosciuto ai più sarebbe il riconoscimento del Governo per la giornata del ricordo?! E la Serracchiani gongola dalla contentezza? Ma si vergognino! - attacca il consigliere sulla sua pagina Facebook - Ci sarà invece Matteo Salvini, a rendere onore ad una giornata di assoluta importanza per la storia delle nostre terre! Il Governo e la Regione se ne restassero pure a casa, che per loro i cittadini di Trieste e della Venezia Giulia vengono dopo!».

Roberti rinforza l'indignazione: «Mattarella, Grasso e Boldrini hanno impegni più importanti che ricordare i martiri delle Foibe, ma per fortuna c'è chi non dimentica la tragedia che ha colpito le nostre terre».

Anche Massimiliano Fedriga, capogruppo della Lega Nord alla Camera dei Deputati, conferma la sua presenza e il suo supporto:« È inaccettabile che nessuna delle quattro massime cariche istituzionali dello Stato trovi il tempo per essere presente a Trieste in occasione delle celebrazioni della giornata del ricordo. In ogni caso noi della Lega Nord saremo presenti per non dimenticare mai il massacro compiuto dai comunisti di Tito nei confronti di vittime innocenti. Una strage infame che qualcuno in Italia, vergognosamente, nega sia stata compiuta».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giorno del ricordo, Polidori (Ln): «Dal Governo un misero sottosegretario: per la lega verrà Matteo Salvini»

TriestePrima è in caricamento