Lunedì, 22 Luglio 2024
la nuova giunta

Fedriga sceglie la continuità, confermati otto assessori su dieci, ecco la squadra

E' stata ufficializzata la nuova giunta regionale che guiderà il Friuli Venezia Giulia nei prossimi cinque anni. La Gibelli lascia la cultura ad Anzil, nominato anche vicegovernatore. Riccardi resta alla Sanità. Entra la Amirante, che prende la delega alle Infrastrutture

TRIESTE - Il governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga ha indicato oggi, nel corso di una conferenza stampa svoltasi nel Salone di rappresentanza del Palazzo della Regione a Trieste, le deleghe assegnate ai dieci assessori che compongono la nuova Giunta regionale. Otto assessori su dieci vengono confermati, mentre Mario Anzil diventa vicegovernatore e prende le deleghe alla Cultura e Sport, precedentemente nelle mani di Tiziana Gibelli; l'altro nome nuovo è quello di Cristina Amirante, neoassessore alle Infrastrutture e Territorio. Massimiliano Fedriga ha tenuto per sé la delega alle relazioni internazionali. "E' una giunta all'insegna della continuità - così Fedriga - grazie alla fiducia accordataci dai cittadini nell'ultima tornata elettorale a seguito di un'ottima azione amministrativa che non è stata di una persona ma di una squadra e che ora si avvale anche di due preziosi innesti".Fedriga ha annunciato di aver convocato per il giorno 26 aprile il nuovo Consiglio regionale, chiamato a eleggere il presidente dell'Assemblea, mentre la prima riunione di Giunta si terrà indicativamente il giorno 28.

Di seguito la lista completa della nuova giunta.  

  • Mario Anzil: vicegovernatore con deleghe a Cultura e Sport.
  • Cristina Amirante: Infrastrutture e Territorio.
  • Sergio Emidio Bini: Attività produttive e turismo.
  • Sebastiano Callari: Patrimonio, Demanio, Servizi generali e sistemi informativi.
  • Riccardo Riccardi: Salute, Politiche sociali e Disabilità, delegato alla Protezione civile.
  • Pierpaolo Roberti: Autonomie locali, Funzione pubblica, Sicurezza e Immigrazione. 
  • Alessia Rosolen: Istruzione, Ricerca, Università, Lavoro,
  • Formazione e Famiglia.
  • Fabio Scoccimarro: Difesa dell'Ambiente, Energia e sviluppo sostenibile.
  • Stefano Zannier: Risorse agroalimentari e forestali, ittiche e montagna.
  • Barbara Zilli: Finanze. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fedriga sceglie la continuità, confermati otto assessori su dieci, ecco la squadra
TriestePrima è in caricamento