Giovedì, 16 Settembre 2021
Politica

«Governo Cosolini, risultati evidenti sotto gli occhi di tutti»

Lo rileva in una nota Marco Toncelli, capogruppo del PD in consiglio comunale

«Alla luce delle recenti dichiarazioni di alcuni gruppi di maggioranza riaffermo con forza il richiamo al senso di responsabilità che deve caratterizzare tutta la maggioranza nella propria azione amministrativa sino alla fine del mandato». Lo rileva in una nota Marco Toncelli, capogruppo del PD in consiglio comunale.

«Responsabilità che - spiega Toncelli - , prima ancora di essere segno della tenuta di questa maggioranza, ogni singolo Consigliere è chiamato a mantenere nei confronti degli elettori ed in egual misura della città tutta».

«Ci sono alcuni obiettivi che - sottolinea il capogruppo PD - non posso essere mancati, il prossimo Bilancio, ma prima ancora la delibera che approverà il Piano Economico Finanziario, il regolamento per le tariffe IMU, TASI e TARI ed infine la conclusione del percorso che dovrà portare all'approvazione del nuovo PRGC, un appuntamento, fallito dalla precedente amministrazione, e che è atteso da ormai molti anni».Toncelli

«Il Governo della città del Sindaco Cosolini - continua la nota -  è stato fino ad oggi caratterizzato da risultati che - in una fase di congiuntura economica e negli anni in cui la crisi internazionale, che ha radici lontane nel tempo, ha prodotto gli effetti peggiori - sono davanti agli occhi di tutti: dalle opere di riqualificazione della città, all'incremento del turismo, una gestione più efficiente e con meno sprechi della macchina comunale, alle iniziative per l'innovazione tecnologica per una Trieste moderna ed intelligente». 

«Sono segnali che - conclude Toncelli .- devono solamente incitare tutte le forze politiche a far quadrato attorno a questa Giunta per costruire, con ancora più forze e determinazione, le basi per un 2016 che non potrà che vederci ancora protagonisti del cambiamento».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Governo Cosolini, risultati evidenti sotto gli occhi di tutti»

TriestePrima è in caricamento