Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

Governo, Serracchiani: «È il governo delle contraddizioni, non del cambiamento»

«Il cemento che tiene assieme il governo è rappresentato da pezzi di establishement: la cosiddetta casta contro cui si sono scagliati per anni i grilini e i leghisti»

«Adesso che c'e' un governo deve lavorare, è giusto che lo faccia e mi auguro che sia per il bene del Paese». Lo ha affermato la deputata del Pd Debora Serracchiani.

«Malgrado i proclami - ha aggiunto - non sembra proprio che questo sia il governo del cambiamento, è piuttosto il governo delle contraddizioni, se il ministro dell'economia è lo stesso che ha scritto il programma di Berlusconi».

«In una compagine molto eterogenea, il cemento che tiene assieme il governo è rappresentato da pezzi di establishement: la cosiddetta casta contro cui - ha concluso Serracchiani - si sono scagliati per anni i grilini e i leghisti».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Governo, Serracchiani: «È il governo delle contraddizioni, non del cambiamento»

TriestePrima è in caricamento