Politica

Gradimento-flop Cosolini, Bertoli: «Città sempre più sporca ed abbandonata a se stessa»

Lo riferisce in una nota Everest Bertoli, consigliere comunale di Forza Italia/PdL: «Il carisma se lo è già giocato tutto, ora cerchi di salvare almeno la dignità: perciò non dica che è colpa dei soliti sondaggi»

«Sicuramente non c'era bisogno della ricerca del Sole 24 Ore per valutare l'operato di un Sindaco inconsistente. In una città sempre più sporca ed abbandonata a se stessa, dove le tasse hanno raggiunto un livello stellare il crollo di Cosolini dal 26° posto del 2013 al 71° posto di oggi non è una sorpresa. In questi anni abbiamo denunciato più volte la totale mancanza di progettualità e di visione da parte Sindaco e dell'amministrazione comunale triestina». Lo riferisce in una nota Everest Bertoli, consigliere comunale di Forza Italia/PdL.

«Oggi è chiaro - continua la nota - che il principio di galleggiamento, tanto caro a questo Sindaco non regge più e che questa amministrazione affonda, travolgendo i destini di una comunità intera».

«Il carisma - conclude Bertoli -  se lo è già giocato tutto, ora cerchi di salvare almeno la dignità: perciò non dica che è colpa dei soliti sondaggi. La collocazione in coda alla classifica di Cosolini è l'ennesimo segnale del malumore che emerge tra i triestini». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gradimento-flop Cosolini, Bertoli: «Città sempre più sporca ed abbandonata a se stessa»
TriestePrima è in caricamento