Politica

Accoglienza migranti, Bertoli (FI): «Sistema dalle molte ombre»

Tra le problematiche evidenziate da Bertoli quelle riguardanti il versamento delle tasse comunali, riferendosi in particolare a TARI e IMU, sanità e applicazione Iva

«Il 16 ottobre 2017 ho avuto l'onere e l'onore di presiedere la Commissione Speciale sui migranti. La commissione ha concluso il lavori il 23 febbraio 2018 ed ha illustrato i risultati in Consiglio Comunale nel mese di marzo 2018. Ad oggi, ben pochi mezzi di informazione hanno provveduto a divulgare i risultati alla cittadinanza. E per questo motivo che ho deciso di utilizzare facebook, pubblicando una sintesi dei risultati (nei prossimi giorni pubblicherò la versione integrale della relazione), perchè ritengo che i nostri concittadini al di là del credo politico debbano sapere quello che sta succedendo. Cosi come vi invito a dare massima diffusione al documento perchè ognuno possa farsi una opinione e giudicare un sistema che, ritengo, presenti più ombre che luci». Lo afferma il candidato al consiglio regionale per Forza Italia Everest Bertoli.

«Ecco alcuni punti salienti:

1. Dal 2015 al 2017 sono quasi 39 milioni di euro le risorse pubbliche impiegate (ovvero date ai soggetti gestori per l'accoglienza);
2. Nel triennio 2015-2017 sono arrivati 3632 migranti a Trieste;
3. La quasi totalità dei richiedenti asilo presenti in Friuli Venezia Giulia provengono da altri paesi europei (in particolare Germania, Francia, Belgio, Danimarca, Svezia, Norvegia) e dichiarano di aver già ottenuto un diniego di protezione da parte di un altro Stato europeo o di averlo lasciato prima di conoscere l’esito della propria domanda per il timore di essere rimpatriati;
4. Nel 2017 su 2659 istanze esaminate solamente a 66 persone è stato riconosciuto lo status di rifugiato
5. Forti problematiche con il versamento delle tasse comunali.
Nello specifico per quanto riguarda la tassa rifiuti 2016, su 88 immobili gestiti dalla ICS :
- immobili correttamente tassati: 2
- immobili non tassati: 10 di cui 4 dati in comodato dal Comune di Trieste e 1 albergo
- alberghi con posizione irregolare (pagamento non corretto): 2
- immobili tassati non correttamente (numero componenti non corretto e pari a 2): 69
- immobili tassati non correttamente (associazione anziché collettività): 5
Per quanto riguarda invece l'IMU 2016:
- immobili correttamente tassati: 28
- immobili con pagamenti ma con indebita applicazione di aliquota agevolata: 11
- immobili con versamenti non corretti: 34 di cui 3 con aliquota agevolata per locazione canone concordato
- immobili non corretti e senza versamenti: 15 di cui 3 dichiarati come abitazione principale
In entrambi i casi abbiamo gia avviato l'attività per il recupero delle somme dovute.
Non sono stati quantificati il numero di corsi organizzati, tipologia e frequenza da parte del Presidente dell'ICS
6. Sanità: il nostro Sistema Sanitario Regionale si sta faccendo carico di spese importanti nonostante i bandi di appalto prevedano che siano i gestori a mettere a disposizione i medici ed ad affrontare le spese. Il bando prevvede la presenza di 1 medico per 6 ore al giorno per 6 giorni a settimana per le strutture fino a 20 posti, 1 medico per 6 ore al giorno per 6 giorni a settimana per le strutture da 21 posti fino a 50 posti ed 1 medico per 8 ore al giorno per 6 giorni a settimana per le strutture da 51 posti fino a 70 posti. Il Dott. Schiavone ha invece spiegato che i richiedenti asilo vengono indirizzati verso il SSR poiché non sono previsti medici destinati alle strutture di accoglienza.
9. Questione IVA: Non si può non rilevare l'importanza degli aspetti fiscali legati all'applicazione del regime IVA sull'attività di accoglienza e sulla parità di concorrenza tra imprese che operano sul mercato con o senza regime IVA. Data la complessità di materia si ritiene opportuno un approfondimento da parte degli uffici competenti in collaborazione con l'Agenzia delle Entrate e comprendere se queste attività si possono considerare esenti IVA».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoglienza migranti, Bertoli (FI): «Sistema dalle molte ombre»

TriestePrima è in caricamento