Politica

In Fila dalle 6.30 per il nuovo Tiare di Villesse - Foto e Video della Folla

Investimento da 200 milioni di euro. Saranno oltre mille i lavoratori impiegati 12.03 - Finalmente inaugurato il nuovo Tiare Shopping di Villesse. Più di mille persone hanno già "invaso" i corridoi e i negozi del centro commerciale. Traffico in...

Investimento da 200 milioni di euro. Saranno oltre mille i lavoratori impiegati

12.03 - Finalmente inaugurato il nuovo Tiare Shopping di Villesse. Più di mille persone hanno già "invaso" i corridoi e i negozi del centro commerciale. Traffico in tilt anche in autostrada.

Ecco il video dell'apertura del negozio Mediaworld che offriva diversi prodotti informatici ed elettronici a prezzi sotto costo:

10.30 - C'è chi è in fila già dalle 6.30 di questa mattina (apertura prevista alle 11) fuori dal Tiare shopping i di Villesse. Come vediamo nella foto di Lorenzo Giorgi sono già centinaia le persone accalcate fuori dalle porte del nuovo mega centro commerciale. Il motivo? Le offerte promozionali dei negozi che aprono oggi.

7.57 - Sarà inaugurato stamattina, alle 11, il parco commerciale "Tiare Shopping" di Villesse, prima struttura di Inter Ikea Centre Group in Italia. «Siamo fieri di aver creato questa struttura (investimento da 200 milioni, ndr) - dichiara Herman Gewert, manager director di Inter Ikea center group -. Ora lavoreremo perché abbia un grande successo».

Saranno circa ottanta i negozi, a fronte dei 170 locali complessivamente previsti nel centro, che si estende su una superficie di 90.000 metri quadri: il 20 dicembre è prevista l'apertura di un cinema multisala, mentre entro febbraio apriranno il resto delle attività commerciali. Saranno oltre mille i lavoratori impiegati una che l'intera struttura sarà a regime.

Soddisfazione anche dal mondo politico e delle istituzioni per «un investimento rilevante della realtà commerciale più grande del Nord-Est Italia, capace di occupare quasi mille lavoratori e creare significative ricadute sul territorio attraendo clientela anche da Austria, Slovenia e Croazia». Questo, in sintesi, per gli assessori regionali Sara Vito e Gianni Torrenti.

«Tiare - ha affermato Vito - contribuirà a rendere il Friuli Venezia Giulia ancora più competitivo in quanto Ikea, insieme a Coop, esercita una politica commerciale fondata sulla sostenibilità socio-eco-ambientale che è alla base di un vero e proprio modello di eccellenza».
«Il sistema regione viene ampiamente arricchito da Tiare - ha commentato Torrenti - ma la vera sfida è fare in modo che questa coraggiosa struttura diventi un beneficio di tutti e per tutti, favorendo un ammodernamento complessivo della rete distributiva a vantaggio dell'intero territorio... Complimenti al Comune di Villesse - ha concluso Torrenti - per come un'amministrazione riferita a 1.700 abitanti sia riuscita a gestire al meglio, a livello amministrativo e tecnico, l'insediamento di un colosso come Ikea prima e Tiare adesso».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Fila dalle 6.30 per il nuovo Tiare di Villesse - Foto e Video della Folla

TriestePrima è in caricamento