Politica

Depositi Costieri, incontro Cgil-Prefetto Porzio: «Ci impegneremo a garantire continuità lavorativa»

Nel corso dell’incontro la delegazione sindacale ha evidenziato la necessità di attivare preventivamente momenti di verifica con l’intento di prevenire le possibili infiltrazioni malavitose

Si è svolto questo pomeriggio, l’incontro che la CGIL di Trieste aveva richiesto al Prefetto di Trieste dott.ssa Annapaola Porzio, rispetto alle questioni riguardanti la società Depositi Costieri. Il seg. Generale della NCCdl –CGIL Michele Piga ritiene l’incontro utile e positivo, in quanto da parte del Prefetto è stato confermato l’impegno affinché si trovino, nel rispetto delle procedure previste dalla specifica normativa in materia e in tempi quanto più ristretti, la soluzione atta a garantire la ripresa delle attività di un servizio talmente importante per l’operatività del Porto di Trieste.

Analoga soddisfazione dell’esito dell’incontro è stato espresso anche dalle RSU presenti, come anche dal componente della segreteria della FILCTEM-CGIL Massimo Marega e dal seg. Gen. della Filt-CGIL Renato Kneipp, i quali nel ribadire la strategicità del servizio di deposito e stoccaggio dei carburanti e il servizio di bunkeraggio, sottolineano l’impegno del Prefetto atto a garantire la continuità lavorativa, tanto dei lavoratori della Depositi Costieri che della Giuliana Bunkeraggi.

Nel corso dell’incontro, la delegazione sindacale ha voluto oltre tutto evidenziare, che in un contesto positivo di espansione economica, che sta interessando e che interesserà ancor di più il nostro territorio, nel quale si prevedono importanti investimenti, la necessità di attivare preventivamente momenti di verifica, con l’intento di prevenire le possibili infiltrazioni malavitose.

Alla fine, il Prefetto di Trieste ha rimarcato il massimo impegno su questo tema, convenendo che il percorso indicato dalla CGIL possa, come già fatto in altri territori, essere concretizzato anche a Trieste.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Depositi Costieri, incontro Cgil-Prefetto Porzio: «Ci impegneremo a garantire continuità lavorativa»

TriestePrima è in caricamento