menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Italia-Austria a Trieste, Rovis (Tp): «Indipendentisti vergognosi durante l'Inno di Mameli»

Il capogruppo di Trieste Popolare: «Alcuni spettatori di Reggio Emilia si meravigliano della maleducazione degli "austriaci". Ho dovuto dire loro che quelli con l'Austria c'entrano nulla e che, purtroppo, sono triestini. Che vergogna»

«#Trieste, qualificazioni mondiali pallamano, si gioca #Italia-Austria. Quelli nella foto sono triestini che tifano Austria. Contro i loro stessi concittadini di Trieste che giocano nella Nazionale italiana». Paolo Rovis, capogruppo di Trieste Popolare in Consiglio comunale, rivela un episodio avvenuto ieri durate il match Italia-Austria al PalaTrieste, con 3.300 spettatori, valido appunto per la qualificazione ai Campionati Mondiali di Pallamano di Francia 2017.

«Durante l'esecuzione dell'Inno di Mameli sono rimasti seduti - spiega Rovis -. Alcuni spettatori di Reggio Emilia si meravigliano della maleducazione degli "austriaci". Ho dovuto dire loro che quelli con l'Austria c'entrano nulla e che, purtroppo, sono triestini. Che vergogna».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Torta morbida cioccolato e cannella: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento