menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ius soli: sciopero della fame Consiglieri Pd Fvg

Parte lo “sciopero della fame a staffetta” per sostenere la necessità dell'approvazione quanto prima della legge sullo “Ius Soli” al Senato

I consiglieri regionali del Partito Democratico Franco Codega, Vittorino Boem, Silvana Cremaschi, Chiara Da Giau, Franco Rotelli, Cristiano Shaurli e Armando Zecchinon comunicano la loro adesione alla campagna nazionale dello “sciopero della fame a staffetta” per sostenere la necessità dell'approvazione quanto prima della legge sullo “Ius Soli” al Senato.

L’iniziativa partita da 800 insegnanti a livello nazionale, ripresa e rilanciata dal senatore Luigi Manconi a tutti i parlamentari ed esponenti del mondo politico e culturale, sottolinea l’urgenza di approvazione in via definitiva al Senato della norma che al momento è stata approvata solo alla Camera. «Sono 20mila nella sola nostra regione le persone, in grandissima parte bambini e adolescenti, che sono in attesa di questa legge» rendono noto i consiglieri. Invitano pertanto anche altri consiglieri regionali ed esponenti politici e culturali a prendere posizione sul problema. «È una questione minima di civiltà. Non si può restare indietro rispetto al resto d’Europa».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento