Lunedì, 17 Maggio 2021
Politica

“La Convenzione Blu”, Lorenzo Giorgi ospite di Raffaele Fitto: «Il nostro confine colabrodo all’attenzione nazionale»

Tra gli ospiti più attesi, l'Ambasciatore e già Ministro, Giulio Terzi, che ha relazionato sul tema dell'immigrazione

L’Assessore al Commercio Lorenzo Giorgi è stato ospite dell’evento “La Convenzione Blu”, svolto sabato 5 novembre 2016 a Roma ed organizzato da Raffaele Fitto con la reale volontà di creare una forte unità nel centro-destra.

La manifestazione ha visto la presenza di numerose personalità politiche, quali l’ex Governatore del Fvg Renzo Tondo, oltre a Giorgia Meloni (FdI), Giancarlo Giorgetti (Lega), Gaetano Quagliariello (Idea) e Daniele Capezzone.

«Un auditorium gremito e centinaia di persone all'esterno, davvero un bel segnale» ha sottolineato Giorgi.

Tra gli ospiti più attesi, l'Ambasciatore e già Ministro, Giulio Terzi, che ha relazionato sul tema dell'immigrazione.

«Non è mancato inoltre – riferisce l’assessore -  un interessante studio di Confcommercio con i dati che fotografano lo snaturare della nostra società lavorativa, culturale e l'ovvia conferma dei tassi di criminalità degli stranieri doppi rispetto agli Italiani».

Lorenzo Giorgi ha invece portato all’attenzione della platea  l'esperienza di Trieste sul tema immigrazione, intervenendo proprio dopo l'ex Ministro Giulio Terzi. «Ho portato a conoscenza dei presenti – sottolinea Giorgi -   i problemi del nostro confine colabrodo a Nord-est  e la questione della gestione degli immigrati della presidente Serracchiani in Regione».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“La Convenzione Blu”, Lorenzo Giorgi ospite di Raffaele Fitto: «Il nostro confine colabrodo all’attenzione nazionale»

TriestePrima è in caricamento