Martedì, 23 Luglio 2024
Politica

Lauri (SEL): « Accoglienza diffusa richiedenti asilo risposta a preoccupazioni cittadini»

Lo ha affermato Giulio Lauri, capogruppo di SEL in Consiglio regionale: "L'accoglienza diffusa è la sola strada da prendere per gestire l'impennata del numero dei richiedenti asilo in regione determinatosi nelle ultime settimane»

"L'accoglienza diffusa è la sola strada da prendere per gestire l'impennata del numero dei richiedenti asilo in regione determinatosi nelle ultime settimane. Le ragioni di questo aumento improvviso, che non dipendono dalle politiche della Regione, non sono chiare, ma con questo approccio piccoli gruppi di profughi in fuga dalle zone di guerra possono essere accolti sul territorio senza creare grosse concentrazioni di individui nelle località destinate all'accoglienza".

Lo ha affermato Giulio Lauri, capogruppo di SEL in Consiglio regionale, nel corso dei lavori della III Commissione convocata per l'approvazione della delibera di Giunta che dà l'avvio a percorsi di alfabetizzazione e integrazione per i richiedenti asilo.

"E' l'accoglienza diffusa il modo migliore per dare risposta a quelle preoccupazioni che legittimamente sorgono nei cittadini e che il centrodestra strumentalmente amplifica e strumentalizza", ha aggiunto Lauri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lauri (SEL): « Accoglienza diffusa richiedenti asilo risposta a preoccupazioni cittadini»
TriestePrima è in caricamento