rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Politica

Lavoro in Fvg: nel 2011 Diminuita la Cassa Integrazione Ordinaria del 20%

Le ore di cassa integrazione concesse in Friuli Venezia Giulia nel 2011 sono diminuite del 20% circa. Lo ha reso noto il consigliere regionale del Pd, Paolo Pupulin, che ha citato i dati definitivi dell'Inps nazionale. Le ore autorizzate nel corso...

Le ore di cassa integrazione concesse in Friuli Venezia Giulia nel 2011 sono diminuite del 20% circa.
Lo ha reso noto il consigliere regionale del Pd, Paolo Pupulin, che ha citato i dati definitivi dell'Inps nazionale.
Le ore autorizzate nel corso dell'intero anno sono state pari a 21.621.967 rispetto a quelle del 2010, che erano risultate 25.925.892.

Si sono ridotte in modo rilevante le ore di cassa ordinaria, passate dai 6.546.437 del 2010 ai 4.605.980 del 2011, e soprattutto quelle in deroga ridimensionate da 4.750.734 a sole 1.754.748.

In controtendenza invece il ricorso alla cassa straordinaria, che ha superato persino il livello massimo storico dell'anno scorso, quando arrivo' a 14.628.721 ore autorizzate, raggiungendo nell'ultimo anno un nuovo picco di ben 15.261.241.

Infine e' risultata in crescita la CIG del mese di dicembre (1.499.546 ore autorizzate) rispetto al mese precedente di novembre (1.183.998).

Un quadro di grande incertezza, quello in cui sono costrette a operare la maggior parte delle aziende del Friuli Venezia Giulia.
In regione occorre gia' dalla prossima ripresa del lavoro consiliare definire misure straordinarie di sostegno al credito delle imprese attraverso un maggiore trasferimento ai fondi di rotazione e agli strumenti di garanzia finanziaria per le aziende - ha spiegato Pupulin - particolarmente quelle di medie e piccole dimensioni, che costituiscono la base di un'economia che ha ancora tutti fondamentali per farcela.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro in Fvg: nel 2011 Diminuita la Cassa Integrazione Ordinaria del 20%

TriestePrima è in caricamento