Politica

Lavoro, Brandi, Savino (FI): «La giunta Serracchiani ha fallito»

Dura reprimenda della deputata di Forza Italia Sandra Savino, del consigliere regionale Rodolfo Ziberna e dell'ex assessore regionale al Lavoro Angela Brandi contro la Giunta Serracchiani, in una conferenza stampa sull'occupazione

«In questo momento particolare, in cui il problema occupazionale in regione morde la serenità e il reddito di tante famiglie, rilanciare l'attenzione sul lavoro mi pare doveroso, a fronte di altri temi, come quello della riforma degli enti locali, che invece l'amministrazione regionale affronta come priorità».  Con queste parole la deputata di Forza Italia Sandra Savino ha introdotto gli interventi del Consigliere regionale Rodolfo Ziberna e dell'ex assessore regionale al Lavoro Angela Brandi nel corso di una conferenza stampa dedicata proprio ai temi dell'occupazione e degli interventi delle istituzioni locali, regione in primis, che - stando agli azzurri - non hanno generato alcun cambio di tendenza. Anzi.

«Non abbiamo voluto fare gli avvoltoi, mentre quando ero assessore - ha affermato Angela Brandi - il centrosinistra ogni mese sui temi del lavoro ci attaccava. In particolarmodo ricordo che il Pd lanciava pesanti critiche alla giunta Tondo quando la disoccupazione era al 6,8, mentre oggi che il tasso ha raggiunto l'8 per cento nessuno da quelle parti si agita. Io comunque ho deciso di aspettare due anni, che è un tempo ragionevolmente congruo, prima di giudicare e oggi, alla luce dei dati, si può dire che il bilancio di questa giunta sul fronte del lavoro è oggettivamente fallimentare».

«Certo - ha spiegato Brandi - siamo consapevoli che la crisi non è nata qui, però altrove, a differenza di quello che accade nella nostra regione, ci sono concreti segnali di ripresa.  Lo scenario sul nostro territorio infatti é quello di crisi occupazionali sempre più pesanti, mentre contemporaneamente abbiamo assistito allo sbriciolarsi della cooperazione. Registro - ha sottolineato Angela Brandi, che aveva la delega al lavoro ai tempi della presidenza Tondo - che questa giunta sta utilizzando esclusivamente gli strumenti che avevamo già messo in campo noi, a parte Garanzia Giovani che si è rivelato un flop a dir poco imbarazzante da 38milioni di Euro. Noi abbiamo istituito, fra gli altri interventi, i cantieri lavoro, i lavori socialmente utili, l'anticipo dell'erogazione della cassa integrazione . L'amministrazione Serracchiani invece non ha elaborato ed attuato alcuna nuova strategia di fronte alla crisi occupazionale che sta attanagliando il Friuli Venezia Giulia». 

«Tutti gli indicatori - ha spiegato ancora Brandi -, tasso di disoccupazione e ore di cassa integrazione, dimostrano di come la situazione sia peggiorata dal 2013 ad oggi, mentre forse c'era bisogno di immettere qualche iniziativa che fornisse uno stimolo al mercato del lavoro. Penso ad alcune nostre proposte che purtroppo sono rimaste nel cassetto e che l'amministrazione Serracchiani ha messo troppo velocemente nel dimenticatoio: una é quella dei patti generazionali: uno strumento che aveva trovato il consenso delle parti sociali e che prevedeva la possibilità attraverso, delle contribuzioni, un accompagnamento professionale fra coloro i quali erano in prossimità del pensionamento e i giovani. L'altro intervento era la collaborazione fra i centri per l'impiego e le agenzie private, per ottimizzare i risultati, che sul fronte del servizio pubblico sono molto modesti».

«I numeri parlano chiaro - ha dichiarato il vicecapogruppo Ziberna -, soprattutto se a farlo sono quelli dell'Istat: dal 2013 ad oggi abbiamo perso qualcosa come 15mila posti di lavoro. Nel quarto trimestre del 2014 abbiamo registrato un calo del 2,9%, un dato allarmante se pensiamo che a livello nazionale il tasso è stato dello 0,7% in positivo. Infine un dato sulle leggi fin qui approvate dal Consiglio: su 92 norme licenziate una sola riguarda il lavoro. Un segno - ha concluso Ziberna - che le politiche fin qui adottate dalla giunta Serracchiani non hanno prodotto alcun beneficio al mercato del lavoro regionale, anzi segnano una tendenza regressiva che deve essere quanto prima invertita».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro, Brandi, Savino (FI): «La giunta Serracchiani ha fallito»

TriestePrima è in caricamento