menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le Indicazioni di un'Altra Trieste per i Referendum di domenica

In vista del referendum del prossimo 12 e 13 giugno, Un’Altra Trieste fornisce ufficialmente le proprie posizioni, fermo restando, come è ovvio, che considerata la delicatezza delle materie affrontate dai quesiti referendari, il movimento di...

In vista del referendum del prossimo 12 e 13 giugno, Un'Altra Trieste fornisce ufficialmente le proprie posizioni, fermo restando, come è ovvio, che considerata la delicatezza delle materie affrontate dai quesiti referendari, il movimento di Bandelli dichiara "di non aver la pretesa che queste siano condivise dalla generalità dei suoi iscritti".

Quesito n. 1 - referendum acqua pubblica abrogazione affidamento servizio ad operatori privati

Un'Altra Trieste voterà SÌ perché considera l'acqua un bene primario di cui va tutelata la natura pubblica e collettiva.

Quesito n. 2

- referendum acqua pubblica abrogazione calcolo tariffa secondo logiche di "mercato"

Un'Altra Trieste voterà SI perché considera che l'ottimale gestione dei servizi idrici debba essere un diritto garantito per i cittadini e un obbligo per l'ente gestore, e non un obiettivo da legare ai guadagni.

Quesito n. 3 - referendum energia nucleare

Un'Altra Trieste è per l'assoluta libertà di voto, rimanendo altresì perplessa sulla natura del quesito referendario ma allo stesso tempo con la consapevolezza dei molti dubbi che oggi ci sono sull'opportunità di realizzare impianti nucleari nel nostro Paese.

Quesito n. 4 - referendum legittimo impedimento

Un'Altra Trieste è per la libertà di voto, da un lato perché è a favore dell'art.3 della Carta Costituzionale che sancisce il principio di uguaglianza di tutti i cittadini, dall'altro perché non si possono ignorare i rischi derivanti dalla totale assenza di garanzia per gli organi di governo nazionale, di fronte ad eventuali azioni della magistratura che interferiscano con il mandato popolare di cui sono investiti coloro che, indipendentemente dal loro schieramento politico, sono chiamati a governare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento